Archivio tag: Ibac

IBAC: meeting inaugurale

Pubblicato il 28 maggio 2010 da staff.

Il sindaco Alemanno è intervenuto stamattina al meeting inaugurale dell’International Business Advisory Board che per la prima volta si svolge a Roma.
Il tema centrale dell’IBAC è “Roma, porta del Mediterraneo” con un focus su quattro sottotemi dedicati alla sostenibilità ambientale, allo sviluppo urbano, alla mobilità sostenibile e al marketing territoriale.

In queste foto l’apertura dell’incontro in Campidoglio che durerà tutta la giornata e che vedrà gli interventi dei seguenti relatori:
Marco Staderini, ad Acea
Franco Giudice, direttore generale ADR – Aeroporti di Roma
Andrea Stolfa, vice presidente esecutivo marketing Alitalia
Giovanni Castellucci, ad Atlantia
Marco Costaguta, cofondatore Bain Italia
Francesco Trapani, ad Bulgari > LEGGI

Il Sindaco ha accolto i membri dell’IBAC

Pubblicato il 27 maggio 2010 da staff.

Il sindaco Alemanno ha accolto stasera i membri dell’IBAC, l’International Business Advisory Council, in occasione del meeting IBAC di venerdì 28 maggio in Campidoglio, con oltre cinquanta fra presidenti, amministratori delegati e membri dei consigli di amministrazione delle più importanti multinazionali del mondo, che si riuniscono per discutere delle prospettive di investimento e sviluppo offerte dalla città di Roma.

Nelle foto i momenti più suggestivi della serata nelle splendide location della nostra città.

L’IBAC S’INSEDIA A ROMA. Grande opportunità per lo sviluppo della Capitale

Pubblicato il 26 maggio 2010 da staff.

Venerdì 28 maggio, nella Sala della Protomoteca in Campidoglio, si riunisce per la prima volta a Roma l’International Advisory Board. “Roma, porta del Mediterraneo”, é il tema centrale del meeting inaugurale dell’Ibac, con un focus su quattro sottotemi dedicati alla sostenibilità ambientale, allo sviluppo urbano, alla mobilità sostenibile e al marketing territoriale.
Oltre cinquanta fra presidenti, amministratori delegati e membri dei consigli di amministrazione delle più importanti multinazionali del mondo si riuniscono per discutere delle reali prospettive di investimento e sviluppo offerte dalla città di Roma e condividere con il Sindaco consigli e idee per elaborare strategie e processi di sviluppo sul medio e lungo periodo.
L’Ibac è a costo zero per l’Amministrazione. Le spese di gestione del meeting e dei vari eventi collaterali, infatti, sono interamente coperte dagli sponsor (Acea, Jaguar, Comunicare Organizzando, Relais Le Jardin, Rewind, Zétema, Fimit, Cnp Energia e Compagnia della Musica in Roma). Così come i membri del board sono tenuti a coprire le proprie spese di viaggio e soggiorno.
«L’idea che dopo Shanghai e Londra l’Ibac si riunisca a Roma – dichiara il sindaco Gianni Alemanno – è un segnale moto forte per la nostra città, la quale può dimostrare di avere le carte in regola per competere nello scenario globale. Si apre un confronto ad alto livello dal quale potranno emergere diverse progettualità e sinergie per dare valore aggiunto ad una realtà urbana in continua evoluzione. L’obiettivo è quello di far diventare Roma un luogo di richiamo e di interesse per il mondo economico e gli investitori a livello internazionale. L’Ibac da questo punto di vista – conclude il Sindaco – darà un importante contributo alle strategie e ai modelli di sviluppo della Roma del futuro, da qui al 2020».

Dopo il saluto introduttivo del Sindaco è previsto l’intervento del chairman, sir Martin Sorrell, che aprirà ufficialmente i lavori dell’Ibac Roma. La discussione andrà avanti con brevi interventi da parte di ogni membro del board per dare poi spazio a due momenti di discussione aperta di un quarto d’ora ciascuno. > LEGGI