Archivio tag: Carlo Perrella

ALEMANNO: TOUR IN MOLISE

Pubblicato il 19 aprile 2018 da Gianni Alemanno.

BFAFC0ED-7196-496A-A596-078E161EB610

 

 

A Colle d’Anchise (Campobasso) con i candidati della lista del Movimento Nazionale per la Sovranità per TomaPresidente Carlo Perrella e Francesca Baccaro.
A Jelsi (Campobasso) con il candidato presidente del centro destra Donato Toma e i candidati della lista del Movimento Nazionale per la Sovranità Carlo Perrella e Davide Paolucci TomaPresidente.

63D277CF-D0E0-4293-A8C2-6693D80FC408

 
A Riccia (Campobasso) con i candidati della lista del Movimento Nazionale per la Sovranità per Toma Presidente, Carlo Perrella e Michele Napoletano. #Molise.

ALEMANNO: TOUR DI SEI TAPPE IN MOLISE

Pubblicato il 27 febbraio 2018 da Gianni Alemanno.

TERMOLI. Da Venafro a Termoli partirà domani, martedì 27 febbraio, il tour di Gianni Alemanno in Molise che sarà in visita nella regione per parlare delle prossime elezioni Politiche del 4 marzo e per sostenere il Movimento Nazionale per la sovranità di cui e Segretario alle prossime elezioni regionali del Molise che si terranno domenica 22 aprile.
3E2BAE7A-7E95-4151-AE7D-25389903C099

Si partirà da Venafro alle 9.30 con un caffè in compagnia dell’ex sindaco di Roma al bar Mama in corso Campano, alle ore 10.30 sarà la volta di Isernia dove sarà in visita privata. Alle ore 12 a Campobasso si terrà una conferenza stampa nella sede regionale situata nel centro storico di Campobasso precisamente a via Orefici n. 60, qui verrà anche presentato il nuovo coordinamento Provinciale del Movimento.

Alle ore 16 sarà la volta di Cercemaggiore, un Caffè nella Caffetteria del borgo in via Roma 133. Alle ore 18 sarà la volta di Larino dove i simpatizzanti gli attivisti e i dirigenti del movimento si ritroveranno nel agriturismo i dolci grappoli in Contrada Ricupo n. 13.

Alle 20.30 si concluderà la giornata a Termoli al ristorante Bahia azzurra in via Rio Vivo n.59.
Afferma il coordinatore regionale del movimento Carlo Perrella: «Mai come in questa fase e per noi importante portare avanti un progetto politico serio basato su una programmazione rispettosa delle esigenze del territorio molisano. Stiamo lavorando senza sosta per un partito di tutti coloro che credono Veramente nella Sovranità nazionale e popolare. Ci stiamo impegnando molto per gestire al meglio questa campagna elettorale vincendo le elezioni e preparandoci a una successiva e intensa fase di confronto dopo il 4 marzo.
Dobbiamo cercare di salvare il Molise e L’Italia da un destino di semplice colonia. Per questo cercheremo di offrire un adeguata organizzazione di partito, senza la quale e impossibile costruire una struttura veramente radicata sul territorio e in grado di incidere positivamente nelle istituzioni».

fonte: Termolionline.it