Archivio tag: Assunzioni Comune

LAVORO: IL CAMPIDOGLIO ASSUME 1099 PERSONE

Pubblicato il 25 novembre 2009 da staff.

Fra stabilizzazioni e nuove assunzioni entro il 2011 il Comune di Roma assume 1099 nuove unità di personale.
È quanto ha approvato la Giunta comunale, nella seduta odierna, adottando l’integrazione del Piano assunzionale 2009-2011.
Pertanto in questo triennio il totale dei nuovi posti di lavoro assicurati dal Campidoglio sarà di 1579, considerando le 480 unità – 200 Vigili urbani, 200 Istruttori amministrativi, 50 geometri e 30 assistenti sociali – per le quali era già stata prevista l’assunzione.
Nello specifico per il 2009 saranno assunti altri 200 Istruttori amministrativi, 48 assistenti sociali e 45 geometri.
Sono inoltre stati reperiti i fondi necessari per proseguire nella stabilizzazione dei 393 Vigili Urbani precari, sempre nel 2009 e, per procedere, nel biennio 2010-2011, con la stipula dei contratti di lavoro di 391 nuovi Vigili Urbani, gli idonei del precedente concorso, dando così piena attuazione ai Protocolli di Intesa sottoscritti dal Comune con le Organizzazioni sindacali ad agosto di quest’anno.
Infine a completare il quadro, fra il 2010 e il 2011 entreranno a far parte del novero dei dipendenti comunali 22 persone con disabilità, 11 per anno.
«Questo risultato – spiega al termine della Giunta Enrico Cavallari, assessore al Personale – è stato possibile grazie al reperimento delle risorse necessarie ottenuto attraverso una lotta serrata agli sprechi del denaro pubblico. Ora, dopo aver tagliato le spese inutili, possiamo finalmente metter mano alla macchina amministrativa, implementando il personale senza ulteriori aggravi per le casse comunali. Con queste nuove assunzioni potremo rendere ai cittadini uffici comunali più efficienti e in grado di fornire migliori risposte alle esigenze dei romani».

Assunti 50 geometri al Comune di Roma

Pubblicato il 17 settembre 2009 da Gianni Alemanno.

Arrivano cinquanta nuovi geometri al Comune di Roma. I neoassunti hanno firmato oggi il contratto con l’amministrazione.
L’assessore alle Risorse umane Enrico Cavallari commenta così in una nota:
«Con l’ingresso di questi 50 dipendenti in Campidoglio prosegue la grande stagione di rinnovamento delle risorse umane capitoline, un settore a cui la giunta Alemanno punta per il rilancio della macchina amministrativa e per il conseguente miglioramento dei servizi alla cittadinanza. Le nuove forze giovani, specializzate e che hanno superato concorsi selettivi, verranno impegnate negli uffici tecnici dei Dipartimenti e dei Municipi, luoghi dove transitano quotidianamente centinaia di utenti e nei quali puntiamo ad accelerare l’iter delle pratiche che vengono presentate.
Attraverso il rilancio delle risorse umane, Roma è pronta a trasformarsi nel comune più efficiente d’Italia e oggi, con i neoassunti, diamo nuovo impulso a questa nostra grande sfida che ha già preso avvio con l’arrivo di 250 istruttori amministrativi, di 600 vigili urbani (di cui 200 entreranno in servizio lunedì prossimo), con la stabilizzazione di 1300 lavoratori precari e la riqualificazione di altri 1000 dipendenti capitolini».