Archivio Tevere

Capodanno, 25esimo e ultimo tuffo di Mister Ok: da oggi sarà custode del Tevere

Pubblicato il 01 gennaio 2013 da duepuntozero.alemanno.

Ho assistito ai tradizionali tuffi nel Tevere a Capodanno. Questa è anche l’ultima volta in cui si tuffa Mister Ok e per questo abbiamo deciso di omaggiarlo con  una medaglia che vuole essere un ricordo del suo 25esimo tuffo. Da oggi diventerà il ‘custode del Tevere’. Coadiuverà gratuitamente il delegato per il Tevere.

LUCREZIO CARO: solidarietà a Preside e studenti

Pubblicato il 24 maggio 2012 da Gianni Alemanno.

Esprimo la mia solidarietà alla preside, dottoressa Anna Rita Tamponi, e a tutti gli studenti del liceo romano Lucrezio Caro. Il messaggio intimidatorio inviato ieri sera alla scuola, con riferimenti alla strage di Capaci, proprio nel giorno in cui anche Roma con varie manifestazioni ricordava la figura di Giovanni Falcone e, cosa ancora più grave, con espliciti richiami al recentissimo folle attentato alla scuola di Brindisi, è un gesto sconsiderato e pericoloso.

Davanti ad atti incoscienti e deplorevoli come questo tutte le istituzioni devono mostrare fermezza e unità. Mi auguro che gli organi preposti possano risalire al più presto all’autore del sms inviato ieri sera per assicurarlo alla giustizia.

TEVERE: tutti insieme per bonifica argini

Pubblicato il 23 aprile 2012 da Gianni Alemanno.

Domenica scorsa, il giorno dopo il compleanno di Roma, ci siamo ritrovati con diverse organizzazioni sulle sponde del Tevere per pulirne gli argini. Questo è il modo di muoversi, questo è il volontariato attivo e la possibilità di fare una cittadinanza veramente partecipata. L’iniziativa di Noi x Roma e delle altre associazioni di volontariato come quella dei ciclisti, degli alpinisti e degli speleologi, è un bel modo per pulire questo bellissimo fiume, per riappropriarsene e per far capire a tutti che dobbiamo volerlo pulito perché ci stiamo, perché ci viviamo e perché ci impegniamo per esso. E’ un bel messaggio che viene dal Tevere e chi si deve diffondere per tutta Roma.

Giornata Mondiale dell’Acqua e della Terra

Pubblicato il 22 aprile 2012 da Gianni Alemanno.

Marevivo, Noi X Roma, Forestale, Roma Natura e Ama insieme per la Giornata Mondiale dell’Acqua e della Terra. L’appuntamente questa mattina sul Tevere, a cui hanno preso parte numerosi volontari per partecipare alle diverse attività tra cui la pulizia della pista ciclabile e la bonifica dei muraglioni grazie agli apassionati del climbing e al Servizio Alpino Forestale. Questa iniziativa dimostra l’enorme potenzialità del Tevere che ha una capacità di attrattiva incredibile.

Dobbiamo investire moltissimo in questa realtà, per quanto riguarda la cura degli argini, la pulizia, e l’investimento sul ciclopedonale. Mancano piccoli tratti di pista ciclabile che c’impegnamo a sistemare in modo da avere un circuito completo. Dobbiamo credere in questa possibilità del Tevere e i volontari possono fare moltissimo, perchè senza la loro collaborazione è difficilissimo. Serve una grande mobilitazione attorno al Tevere: è da questo fiume che la nostra città ha sempre trovato energia e noi ce ne dobbiamo riappropriare.

LE FOTO

di C. Papi
  • Pagina 1 di 2
  • 1
  • 2
  • >