Archivio Incontri

LA DESTRA A CONFRONTO: “UN PATTO FEDERATIVO PER ANDARE OLTRE”

Pubblicato il 19 giugno 2018 da Gianni Alemanno.

ROMA – Confronto senza reti e senza schemi prestabiliti sul destino della destra politica italiana, posta oggi di fronte ad un bivio drammatico: “Andare oltre o scomparire”. Proprio questo è il tema del convegno che si terrà a Roma giovedì 21 giugno nella nella “Sala meeting Hespresso” in via Genova 14 su iniziativa del Movimento nazionale sovranista, di Azione Popolare, di Pronti per il Sud, di Mezzogiorno Nazionale e La Nostra Destra. L’incontro, che sarà animato da esponenti della destra di governo come Gianni Alemanno, Mario Landolfi, Adriana Poli, Roberto Menia Silvano Moffa e Pasquale Viespoli, vedrà la partecipazione, tra gli altri, di Gennaro Malgieri, Giorgio Conte, Massimo Corsaro, Elena Donazzan, Silvia Pispico, Marcello Taglialatela, Daniele Toto, e Vincenzo Zaccheo. Obiettivo dichiarato: lanciare un patto federativo della destra diffusa a livello territoriale e/o civico, per contribuire al superamento dell’attuale centrodestra, con la riaffermazione dei valori di unità e sovranità nazionale.

ELEZIONI AMMINISTRATIVE 10 GIUGNO 2018

Pubblicato il 09 giugno 2018 da Gianni Alemanno.

FALCONARA
5772DB23-4986-44E5-8EDC-208B33755BF7

 

 

 

 

 

 

 

ARNONE

C0FA74F2-8B65-4928-8217-DD661C7B0A02

 

 

 

 

 

 

 

PONTE GAGNANO FAIANO 

3F51E838-63AB-4AA2-B933-667CE422FE2C

 

 

 

 

 

BAE0BF3C-8F8D-4C20-91FE-B098DC055819

 

 

 

21669726-3FDF-4F4E-A4F7-A439E667F723

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

IMlOLA E9BE991A-14D7-41D8-914E-A27528676826

 

 

 

 

 

AFRAGOLA 

9ED2C677-907B-46FB-A68C-0F0CE70DE99F

 

 

 

 

 

 

 

 

SIRACUSA

053D9ED0-3608-4430-941C-00437AA89608

AD7519BF-1955-4FD2-B92A-7DD7F46D3EC1 F9EE68FC-E691-41AA-BC85-0175CA11E24D 37693C5B-F8C9-4B02-87F4-4B27AACC03D0 2E6E9B58-D09F-402C-9861-3EE401DB2381 C912EFFE-E9D0-4E32-A66C-5163ABF1ADFB C16B6163-FC24-416C-A8B3-ED1DA61D5DF2

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

ANCONA

4FCD22DE-FCC7-48C2-A2A1-5EDF7EC544A9

 

 

 

 

 

 

 

 

MESSINA

756D38D4-C0BD-4663-936C-EE09708C8910

 

 

 

 

 

 

 

 

TERNI

D932A376-6D2B-4C6F-B37A-581BA5A170DF

 

 

 

 

 

BRINDISI

48CF4342-5B3F-4CED-8C61-63CC9FE2C1B7

 

 

 

 

 

 

 

 

AVELLINO 

6493B7EE-CB83-42C0-999C-A6CBE8D5B629

A74EF554-82CC-4247-B954-ADC976D323A6 1D62AFB0-CE83-4D2E-9F75-CC04E61B21C8 D7144217-FA2A-44C7-A7D7-5E77759642C8 BA28E7C0-F8DB-4333-8DA0-7ED13651E275 5DF3D0AF-1931-4AAC-B59A-77B6EDB9ED45 E37DA335-0864-46D0-8806-214950E98B4A 35717C70-06C6-4F05-AD40-93296395A2C1 F3732E95-4B0E-4CD6-AE1F-01B4D22F673B 20EA196D-E6B7-4CCF-9600-C3EB5F21282A 8266EE10-A7B0-4055-AFBF-4E9DD5BD342E A2507A8F-B2E9-422C-A415-4D51F7F657C0 B8D3EDBF-EEEE-4201-8D37-3F2BA71DBC4F 6864D2D9-535E-4083-9431-A24B55EE27DC 7C5FAD09-AE12-4BF0-8AB0-14F14BE1D8AE E7EA840B-7545-4798-AF31-0E1209EAAC12 9684236F-CA5C-4172-9E93-FCBDCBAC8B1177AEC7B3-E906-4E95-8278-72912E18B931

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

VITERBO

1D401588-630A-4006-919F-6C4436C6087B

 

 

 

 

 

 

 

BRESCIAB2226028-15BC-48A4-B58D-7DF2A04239A4

 

 

 

 

TRAPANI

4283863D-F8D6-4030-BCBF-411BB22B8612 6D1FCB1D-3E0E-4362-9565-B4F6A5FD9E2F 294E9B45-91BE-40E3-842A-FB431503F0F4 F6882D63-8388-49E2-9254-4373A939415E 344BFAD6-9493-43BC-B368-486B00291DD6 E9B6BF8A-43F5-4502-B9E3-0F7634791A51 023A32E5-DAC2-479D-98AD-58562855F6D3 FF6EFA44-23EC-4142-AB24-16BAFB791DCB 6220E63D-0B12-46E4-9630-8EF5952C9E46

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

IMMIGRATI, ALEMANNO-DIOP (MNS): CHI ATTACCA SALVINI PER MALTA TRADISCE I NOSTRI INTERESSI NAZIONALI

Pubblicato il 09 giugno 2018 da Gianni Alemanno.

“Salvini ha solo la colpa di aver detto ufficialmente quello che tutti sanno: le navi delle Ong sbarcano gli immigrati in Italia saltando i porti di Malta. È uno dei tanti esempi che dimostrano che il nostro Paese è stato lasciato solo nel Mediterraneo a fronteggiare l’emergenza immigrazione. Un altro esempio è la “disattenzione” con cui la Tunisia consente la fuga verso l’Italia di tanti soggetti pericolosi che si imbarcano insieme ai migranti. La stampa e i politici di opposizione che oggi attaccano Salvini per questa “operazione verità” fingono di non rendersi conto che in questo modo colpiscono gravemente gli interessi dell’Italia, contribuendo ad isolarla nel contesto internazionale. È un’antica malattia tutta italiana: mentre negli altri paesi l’opposizione non attacca il Governo quando sono in gioco gli interessi nazionali, la sinistra italiana non esita a tradire i nostri interessi nazionali pur di screditare i governanti avversari. Ma Salvini e il Governo devono andare avanti: il giudizio degli elettori non dipenderà dalle campagne di diffamazione ma solo dall’efficacia delle misure adottate per fermare una invasione di clandestini ormai divenuta insostenibile.”

Lo dichiarano in una nota congiunta il segreterio del Movimento Nazionale per la Sovranità Gianni Alemanno e il responsabile immigrazione MNS, Paolo Diop.

Elezioni, Alemanno: “Morano con coraggio sfida la vecchia politica”

Pubblicato il 05 giugno 2018 da Gianni Alemanno.

Movimento Nazionale per la Sovranità a sostegno di Sabino Morano. Rush finale in vista del 10 giugno per il candidato sindaco del centrodestra che accoglie in città l’ex sindaco di Roma Gianni Alemanno, il senatore Claudio Barbaro accompagnati dal responsabile regionale ed irpino purosangue Ettore De Conciliis.
Alemanno e Morano si conoscono dai tempi del Movimento Sociale prima e Alleanza Nazionale dopo. L’ex sindaco di Roma definisce Morano “una persona seria che con coraggio sfida la vecchia politica e non ha mai fatto accordi con loro in tutta la sua vita politica. Per questo siamo convinti di andare al ballottaggio e di dare un segnale molto forte non solo ad Avellino, ma a tutto il sud”.

Il segretario regionale del Movimento Nazionale per la Sovranità, Ettore de Conciliis, sostiene che “Morano ha la responsabilità di ricostruire una alleanza sociale, ci avviamo al conto alla rovescia verso la liberazione non solo dagli effetti dell’amministrazione Foti, ma da 50 anni di potere ingombrante, cinico e qualche volta vendicativo, in cui hanno occupato tutto. Domenica tutto questo può finire noi rappresenteremo qualcosa di diverso e aspettiamo solo che la cittadinanza ci dia il consenso”.

fonte: avellinotoday.it