Archivio Facebook

La pagina bianca

Pubblicato il 27 novembre 2011 da Gianni Alemanno.

Piazza del Popolo è diventata per un giorno la più grande pagina bianca d’Europa. Un enorme pezzo di foglio bianco di 3000 metri quadrati è stato srotolato sui sampietrini della piazza e colorato da grandi e bambini con 1200 pennelli e oltre 100 litri di vernice colorata.

Questa pagina bianca è stata una grande occasione per tutte le famiglie e per tutti i bambini di scrivere qualcosa e di ricordare quanto è importante la famiglia per la nostra città e per tutta Italia. Io ho scritto “La famiglia è il cuore di Roma. Quoziente familiare subito” perché questa testimonianza deve servire alle istituzioni per fare subito qualcosa di concreto. Il governo deve fare una riforma fiscale e noi vogliamo che questa riforma sia attenta ai redditi, e per stare attenti ai redditi bisogna guardare alla famiglia. Questo è il momento e non bisogna rimandare a domani: bisogna farlo subito. Questa è stata una giornata per i bambini e per tutte le famiglie, una giornata di festa da cui deve venire un messaggio.

Click QUI per le foto

Foto C.Papi

No al Crocifisso da Strasburgo: le opinioni degli utenti

Pubblicato il 04 novembre 2009 da staff.

Abbiamo raccolto dalla pagina Facebook di Alemanno le opinioni sulla decisione della Corte Europea dei diritti dell’uomo di Strasburgo di eliminare il Crocifisso dalle aule. Le pubblichiamo qui affinché non vadano perdute nel mare magnum del social network:

Marco Bulgari
Infatti! Io sono Italiano e VOGLIO il Crocefisso nelle scuole! Se gli altri hanno problemi se ne tornassero al paese loro!

Valeria Tavernese
Ci stanno levando anche la liberta del nostro Credo.
Sindaco,impedisca questa ulteriore violenza ai CITTADINI ITALIANI CREDENTI.

Massimo de Cesaris
RISPETTO PER CHI RISPETTA!…IL NOSTRO PAESE HA DELLE TRADIZIONI E UNA RADICE CRISTIANA A CHI NON PIACE SE NE PUO’ ANDARE TRANQUILLAMENTE STIAMO + LARGHI!…E SONO STATO MOOOLTO PACATO NEL ESPORRE IL MIO PENSIERO!

Antonella Cosentino
Ma come,si pensa all’ora di religione per i bambini islamici e poi ci tolgono il crocifisso dalle aule ? Quindi noi nel nostro paese non contiamo proprio piu’ nulla ? Sindaco ti prego fatti sentire!! Fallo tu, che puoi!!

Lorenzo Borgiani
Che tristezza … questa mania di protagonismo in questi ultimi anni è una disfatta totale, anche il crocifisso!!! Ma non ci sono cose più importanti a cui pensare? Non ha fatto del male a nessuno il crocifisso in aula e lasciatelo li dov’è e pensate a qualcosa di più concreto!!! Io lo voglio e guai a toccarlo!!! Ovviamente mi riferisco alla Corte Europea dei diritti dell’uomo! > LEGGI