SI È CHIUSO UN PROCESSO CHE NON DOVEVA MAI COMINICIARE

Pubblicato il 28 maggio 2018 da Gianni Alemanno.

Dopo 5 anni di aggressione mediatica nei confronti del sottoscritto e di Fabio Ulissi, colpevole solo di aver collaborato con la mia Amministrazione, il dibattimento ha dimostrato che non c’era nessuna possibilitá di aver partecipato ad un finanziamento illecito. In realtà questa è stata una vicenda tutta interna all’Accenture, come dimostrano le condanne di alcuni personaggi allora dirigenti di questa multinazionale. Ma l’inchiesta, pubblicizzata tre mesi prima delle elezioni comunali del 2013, mi ha crato un danno enorme, contribuendo in modo determinante all’elezione di Ignazio Marino.

Lascia una risposta