CENTRODESTRA LECCHESE RIUNITO PER LA PRIMA VOLTA DOPO 5 ANNI

Pubblicato il 05 dicembre 2017 da Gianni Alemanno.

L’occasione è stata la serata dedicata al Movimento Nazionale di Gianni Alemanno: ma la notizia è la ritrovata unione tra le forze locali.

Antonio Pasquini ha fatto il miracolo. Non parliamo di aver portato Gianni Alemanno e Diego Fusaro a Lecco a parlare di sovranismo nazionale (ieri sera a palazzo Falck). Parliamo invece di aver riempito la sala conferenze, e di aver fatto sedere allo stesso tavolo Mauro Piazza (Energie per l’Italia), Davide Bergna (Forza Italia) e Flavio Nogara (Lega Nord).

I presenti
Senza contare il pubblico. In sala, infatti, c’erano i leghisti Antonello Formenti, Luca Caremi, Giovanni Colombo, Giorgio Siani e Elena Zambetti. C’era Filippo Boscagli e Antonio Conrater, e anche il segretario del Partito anti-islamizzazione, Stefano Cassinelli. C’era il sindaco di Pescate, Dante De Capitani, e il mondo della destra (con Carlo Di Pietrantonio e Christian Frigerio). Nel pubblico anche Fabio Dadati, il segretario lecchese del movimento di Tosi, Galimberti, e Marco Cariboni. Presente anche Fratelli d’Italia.

Le parole
“Mettiamo da parte gli errori del passato” è stato lo slogan della serata, dopo le parole di Alemanno. “Possiamo e dobbiamo a governare Lecco”.

Fonte: Giornale di lecco

 

Lascia una risposta