Archivio settembre 2016

SOLIDALI CON TUTTI TRANNE CON GLI ITALIANI

Pubblicato il 29 settembre 2016 da Redazione.

Due famiglie sgombrate nonostante la presenza di un diversamente abile al loro interno, senza alcuna dignitosa alternativa alloggiativa predisposta dai servizi sociali. Questa è una inaccettabile eredità della gestione commissariale del Prefetto Tronca che ha disposto questi sgomberi senza nessuna contromisura sociale.

A farne le spese sono stati cittadini italiani che oggi sono senza un tetto dove abitare e i militanti di Casa Pound che hanno cercato di difendere il diritto alla casa. Anche gli agenti di Polizia Municipale sono colpevoli solo di aver obbedito a un ordine privo dei necessari presupposti politici e sociali.

In una nazione che ospita profughi da tutto il mondo con i relativi costi,e’ paradossale che non si riesca a tutelare le famiglie Italiane in difficoltà,e rimaniamo basiti per la totale latitanza del comune di Roma e del sindaco Raggi. Nel ribadire la nostra solidarietà alle famiglie ed ai ragazzi di Casapound arrestati,come AN Roma diamo la nostra piena disponibilità ad ogni iniziativa utile a ripristinare i giusti  diritti violati.

Lo dichiarano in una nota Gianni Alemanno e Giorgio Ciardi

IL NOSTRO ODG SUL TERREMOTO APPROVATO ANCHE DAL CONSIGLIO COMUNALE DI NAPOLI, GRAZIE AL CONSIGLIERE ANDREA SANTORO

Pubblicato il 29 settembre 2016 da duepuntozero.alemanno.

Il consiglio comunale di Napoli ha approvato a stragrande maggioranza il documento di Azione Nazionale presentato dal consigliere Andrea Santoro che impegna il Governo Nazionale ad ottenere il superamento dei vincoli dell’Unione Europea sugli investimenti da effettuare per la ricostruzione del terremoto e più in generale per un piano di sicurezza nazionale utile a mettere in sicurezza le nostre città.
Quasi tutte le forze politiche hanno plaudito alla iniziativa di Azione Nazionale, anche arricchendo il documento con alcuni emendamenti integrativi legati alla specificità territoriale di una Regione, la Campania, che ha ancora le cicatrici del terremoto dell’80.
Gli unici due voti contrari al documento presentato da Andrea Santoro sono arrivati dagli eletti del Movimento Cinque Stelle, senza un motivo.
Nel corso della seduta, in cui i consiglieri di Napoli hanno donato al Comune di Amatrice il proprio gettone di presenza, si è avuto il collegamento telefonico con il Sindaco di Amatrice a testimoniare la forte solidarietà ed il legame di coesione nazionale che unisce Città solitamente lontane ma vicine nel momento del bisogno.

BOLKESTEIN: ESCLUDERE DA APPLICAZIONE GLI AMBULANTI

Pubblicato il 28 settembre 2016 da duepuntozero.alemanno.

Questa è una parte importante del lavoro italiano che rischia di essere distrutta da un’applicazione sbagliata della direttiva. L’Italia è uno dei pochi paesi ad aver applicato la direttiva anche al commercio ambulante. Per questo serve uno schieramento trasversale, da destra a sinistra, che voti un emendamento che sospenda l’applicazione della Bolkestein agli ambulanti, ridando fiato a questa categoria. Dopodiché si apra un tavolo di confronto per trovare regole giuste e sostenibili.

REFERENDUM: UNA VERGOGNA SCEGLIERE IL 4 DICEMBRE

Pubblicato il 27 settembre 2016 da duepuntozero.alemanno.

Come volevasi dimostrare Renzi ha scelto il 4 dicembre come data del referendum per incentivare l’astensionismo e provare a vincere con le ‘truppe cammellate’ del Pd e del governo. E’ davvero una vergogna: non si era mai visto nella storia repubblicana un governo che deliberatamente provasse a sabotare la partecipazione popolare ad una consultazione su una riforma costituzionale. Questa è l’ulteriore dimostrazione che far vincere il NO è indispensabile per difendere la democrazia nel nostro paese. Anche oggi Azione Nazionale è stata presente per combattere la battaglia per la sovranità popolare degli italiani.

  • Pagina 1 di 3
  • 1
  • 2
  • 3
  • >