INDESIT-WHIRLPOOL: “UN’OPERAZIONE FANTASTICA” PER MATTEO RENZI, COSTATA OGGI 1.350 ESUBERI

Pubblicato il 17 aprile 2015 da Gianni Alemanno.

Appena 9 mesi fa il presidente del consiglio, Matteo Renzi, salutava come “un’operazione fantastica” la vendita di Indesit a Whirlpool.

articolo renzi

Oggi, i risultati di quella scellerata operazione avallata dal governo, sono 1.350 esuberi e la chiusura dello stabilimento del sud.
Questo dimostra che la nostra battaglia per difendere il Made in Italy e la proprietà italiana delle imprese non è un vecchio nazionalismo ma una necessità per difendere il lavoro italiano.

Lascia una risposta