Archivio giugno 2013

Tram 8: Inaugurato il nuovo capolinea a Piazza Venezia

Pubblicato il 06 giugno 2013 da duepuntozero.alemanno.

Oggi abbiamo inaugurato il nuovo capolinea del tram 8 a Piazza Venezia. Insieme a me Massimo Tabacchiera, presidente dell’agenzia della Mobilità, Roberto Diacetti, ad di Atac e l’assessore capitolino alla mobilità Maria Spena. Consegnamo alla città un’opera importantissima sia dal punto di vista del decoro urbano –  il recupero di una delle piazze più importanti di Roma – sia dal punto di vista del trasporto. Un progetto che diventa un modello e che dimostra che possiamo fare molto sulla tramvia di superficie, molto più rapida a costruirsi e che può dare risposte immediate sul trasporto pubblico locale.


Clicca qui per vedere la galleria fotografica

Incontro con i tassisti, il mio impegno per tariffe e lotta all’abusivismo

Pubblicato il 06 giugno 2013 da Gianni Alemanno.

Una serie di convenzioni per abbassare tutti i costi della categoria, a cominciare dalle assicurazioni e il gasolio; revisione del sistema tariffario; guerra contro la concorrenza sleale e le varie forme di abusivismo e regole di accesso al centro storico che permettano ai tassisti di avere un vantaggio reale. Questi gli impegni urgenti che ho preso questa mattina con la categoria dei tassisti incontrati al parcheggio lunga sosta dell’aeroporto di Fiumicino.

> LEGGI

Ecco la verità sulla foto con Casamonica

Pubblicato il 06 giugno 2013 da duepuntozero.alemanno.

Ancora una volta una certa stampa ha provato a gettare fango sul sindaco di Roma, Gianni Alemanno, immediatamente seguita a ruota da illustri esponenti del Pd. Da consiglieri capitolini come Dario Nanni a Paolo Masini, a parlamentari come Emanuele Fiano, Marco Miccoli, Walter Verini e Ileana Argentin, che ha addirittura annunciato un’interrogazione parlamentare, da esponenti minori del partito romano come Enzo Foschi fino ad arrivare al candidato a sindaco Ignazio Marino ieri è stata alzata una gazzarra indegna sulla fotografia che ritraeva Alemanno con Luciano Casamonica, additato come uno dei boss dell’omonimo clan. Quel Luciano Casamonica fotografato con Alemanno, come riportano oggi anche alcuni quotidiani, è incensurato e venne ritratto nel settembre 2010 durante una cena nel centro di accoglienza Baobab di via Cupa, organizzata dalle Cooperative Sociali che si occupano dell’inserimento di detenuti e persone svantaggiate.

> LEGGI

Roma: il manifesto dei valori dei moderati per Alemanno

Pubblicato il 05 giugno 2013 da duepuntozero.alemanno.

No alla legalizzazione delle droghe leggere, sì alla famiglia fondata sull’ unione tra uomo e donna e alla tutela della vita, concorsi pubblici nelle municipalizzate, un comitato terzo che giudichi i curricula. E ancora, semplificazione burocratica, riuso del patrimonio edilizio, sostegno alle Pmi, lotta al doping nello sport e abbattimento delle barriere architettoniche. Queste, e altre, le proposte inserite nel manifesto ‘MODERATI IN CAMPO’, che appoggia la mia ricandidatura in Campidoglio e che abbiamo presentato oggi al Comitato elettorale insieme a Luciano Ciocchetti.

Chi si definisce moderato non può schierarsi con Marino. L’ appello che rivolgiamo ai moderati è quello di non stare a casa e di andare a votare

Se il governo abbatte Imu, via un punto di addizionale Irpef

Pubblicato il 05 giugno 2013 da Gianni Alemanno.

Se il governo riuscirà ad azzerare entro luglio l’ Imu sulla prima casa, dal nostro tesoretto di 116 milioni – ricavato dalla rivalutazione delle rendite catastali di immobili accatastati come fatiscenti e che invece sono di lusso – si libereranno circa 75 milioni di euro. Con 50 di questi milioni potremo abbassare di un punto l’ Irpef comunale, che passerà dallo 0,9 allo 0,8.