Inchiesta bus, l’Amministrazione è estranea alla vicenda. Non trasciniamo il Comune in una rissa elettorale – video

Pubblicato il 26 gennaio 2013 da duepuntozero.alemanno.

L’amministrazione comunale non puo’ avere nulla a che fare con la vicenda filobus sulla quale è stata aperta un’inchiesta. La gara ‘e’ avvenuta nel 2009, tutto era gia’ stato previsto e determinato prima di me.

Per quel che riguarda le parole di Edoardo D’Inca’ Levis, che ha citato la mia segreteria, sarebbe opportuno rivolgersi a lui per capire perché ci ha tirato in ballo, quando è evidente che non potevamo in alcun modo, a quella data, influenzare la gara.

Quello che chiedo e’ di avere quella prudenza delle forze politiche che permetta di non trasformare ogni vicenda in un polverone mediatico. Vorrei evitare di gettare l’amministrazione comunale nella rissa elettorale di questi giorni. Chiunque puo’ dire, millantare e fare qualsiasi cosa usando questo o quel nome, ma e’ inaccettabile usare il nome dell’amministrazione comunale, di Alemanno e dei suoi collaboratori per rimbalzare sui giornali. Ci sono persone che hanno chiesto le mie dimissioni senza aver visto le carte.

Lasciamo lavorare la magistratura, evitiamo di trasformare questa vicenda in una continua battaglia mediatica mentre l’amministrazione non aveva alcuna possibilita’ di intervento.  Mi ricandidero’ e non tornero’ indietro per colpa di queste confuse affermazioni. Credo che i cittadini non si faranno influenzare da queste sciocchezze.

Lascia una risposta