Archivio dicembre 2012

Ama, il piano strategico è un motivo d’orgoglio. Non chiesto un centesimo in più

Pubblicato il 13 dicembre 2012 da duepuntozero.alemanno.

Il Piano Strategico per il 2013 che il Consiglio di Amministrazione di Ama ha approvato oggi è un passo molto importante per l’azienda capitolina ed è motivo di orgoglio per l’azionista Roma Capitale. Infatti, a fronte dell’ingente sforzo previsto per i programmi di estensione della nuova raccolta differenziata “spinta” e

> LEGGI

San Raffaele, solidarietà a proprietà e lavoratori

Pubblicato il 13 dicembre 2012 da duepuntozero.alemanno.

Solidarietà ai duemila lavoratori del San Raffaele che rischiano di cessare l’attività con la fine dell’anno.  Sulla base di quanto dichiarato dal dottor Angelucci, proprietario del Gruppo,  auspico  che il prossimo incontro con il commissario Bondi, che deve avvenire entro la prossima settimana, sia utile ad individuare, come per i dipendenti del gruppo Idi-S.Carlo,  la soluzione necessaria a risolvere la questione che li tiene senza stipendio da oltre tre mesi.

 

Incontro con gli operatori del settore della sanità sul tema “Le strutture sanitarie a Roma”

Pubblicato il 12 dicembre 2012 da Gianni Alemanno.

Durante l’incontro in Campidoglio con gli operatori del settore della sanità, insieme al vice presidente vicario della Commissione Sanità del Senato Domenico Gramazio, abbiamo valutato come Bondi non stia centrando il cuore del problema: non si possono fare solo tagli. E’ vero che ci sono molti sprechi, però bisogna difendere i posti di lavoro e le strutture d’eccellenza.

> LEGGI

Cdp, finanziamento segnale importante per Roma

Pubblicato il 12 dicembre 2012 da duepuntozero.alemanno.

Lo stanziamento della Cassa depositi e prestiti di circa 2 miliardi, per finanziare le opere infrastrutturali in Italia, rappresenta un segnale importante non solo per il nostro Paese, ma soprattutto per Roma. Quello ricevuto dalla Capitale, di 295 milioni di euro, è infatti il supporto più consistente ottenuto da un ente locale nell’ambito di questo stanziamento.

> LEGGI

Imu, Giunta differisce di sei mesi il pagamento per i lavoratori del gruppo Idi

Pubblicato il 12 dicembre 2012 da duepuntozero.alemanno.

La Giunta di Roma Capitale, su proposta dell’Assessore al bilancio e allo sviluppo economico Carmine Lamanda, ha disposto di differire di sei mesi il pagamento del saldo Imu, in scadenza il prossimo 17 dicembre, a favore dei lavoratori del Gruppo Idi-Sanità  (Istituto Dermopatico dell’Immacolata e San Carlo di Nancy).

 

> LEGGI