Monti Ortaccio, mai indicato come sito idoneo

Pubblicato il 29 novembre 2012 da duepuntozero.alemanno.

Non ho mai detto che Monti dell’Ortaccio possa essere un sito provvisorio né tantomeno definitivo. Tutti sanno che la mia posizione al riguardo è sempre stata netta perché questa ipotesi è difficile e sbagliata, sia sul versante ambientale sia dal punto di vista sociale, per gli abitanti di Ponte Galeria.

Basta vedere il testo della mia audizione di ieri per capire che non ho mai fatto tali affermazioni.

 

Un commento a “Monti Ortaccio, mai indicato come sito idoneo

  1. Buongiorno Signor Sindaco,
    sono pienamente d’accordo con lei, Monti dell’Ortaccio non puo’ essere la soluzione, neanche temporanea, in una Valle Galeria gia’ martoriata su piu’ fronti ormai da decenni!!

    Mi scusi fin d’ora se approfitto di questo post per rammentarle un’altra situazione incresciosa che riguarda proprio la stessa zona: PdZ Monte Stallonara; nonostante ad Agosto 2011 Lei aveva gia’ risposto ad una mia mail augurandosi che i lavori di urbanizzazione partissero in tempi brevi, vista la situazione drammatica di centinaia di famiglie che gia’ da anni sono costretti, pur avendo acquistato una casa, a pagare un affitto per una casa dove abitare e gli interessi di pre-ammortamento sul mutuo (soldi buttati quindi!), ad oggi Dicembre 2012 questi lavori non sono ancora partiti e non si sa con certezza, nonostante una gara europea gia’ svolta ad agosto, chi li svolgera’ e soprattutto i tempi di inizio delle opere.
    Certo di un suo immediato interessamento,
    La ringrazio e la saluto cordialmente,
    Roberto Dattilo

Lascia una risposta