In Campidoglio il bimbo disabile che va in bici

Pubblicato il 28 agosto 2012 da Gianni Alemanno.

Andrea Noci è un bambino disabile che nonostante ciò ha potuto fare un viaggio in bicicletta. Accompagnato dai genitori e dalla squadra di cicloamatori “Oscar Romero”, è arrivato a Roma da Pistoia nell’ambito della “IV Marcia della pace – Pellegrinaggio in bici”, realizzata in collaborazione con le sottosezioni Unitalsi Pistoia e Roma. Lo abbiamo accolto stamattina, plaudendo alla scelta della famiglia di questo ragazzo che ha fatto veramente una bellissima opera, dimostrando come non si debba rinunciare a una vita normale, allo sport, alla voglia di girare.

È un’esperienza che meritava di essere accolta qui in Campidoglio. Il gruppo è arrivato da Bracciano, scortato da una pattuglia della Polizia di Roma Capitale. Le paralimpiadi dimostrano che lo sport deve essere di tutti e portarlo anche a chi ha problemi di disabilità significa dare un grande segnale di umanità. Andrea ha dato un grande insegnamento a tutti noi e siamo fieri di averlo accolto.

LE FOTO

di C. Papi

Lascia una risposta