SICUREZZA: Carlo Buttarelli è il nuovo comandante del Corpo di Polizia locale di Roma Capitale

Pubblicato il 01 agosto 2012 da Gianni Alemanno.

Due sono i compiti prioritari del nuovo comandante del Corpo di Polizia locale Roma Capitale Carlo Buttarelli: la sicurezza, insieme al decoro e il traffico. La prima è la sicurezza urbana e la difesa del decoro, una sfida sempre più forte, anche per colpa della crisi. Sono convinto che serva un coordinamento con gli altri corpi di polizia perchè solo facendo squadra possiamo dare risposte efficaci. Poi l’emergenza traffico. Su questo serve un coordinamento tra Roma Capitale, l’ Agenzia per la mobilità, l’Atac, il corpo della Polizia locale e la figura del Commissario per l’emergenza traffico, allo scopo di mettere in atto provvedimenti finalizzati a fluidificare il traffico. Le infrastrutture arriveranno con il tempo, ma da subito servono interventi di fluidificazione, a partire dalla lotta contro la doppia sosta.

Ho scelto Buttarelli come capo della Polizia locale perchè è uno dei più anziani e con maggiore esperienza. Viene dal territorio ed ha una competenza specifica sul traffico. Ribadisco comunque la mia stima ad Angelo Giuliani. Contro di lui non c’eè stato nulla di punitivo, ma credo fosse necessario un avvicendamento ai vertici del corpo, al termine della scadenza del mandato. Giuliani è persona di grande cuore e generosità, ma una rotazione era opportuna per dare nuovo slancio al corpo.
Con l’ aiuto dei tre vice comandanti, tutti confermati, Buttarelli potrà affrontare queste sfide con tutto il nostro supporto. Serve un controllo costante sempre maggiore e sempre meno interventi mirati, in coincidenza con il miglioramento della situazione ordinaria. Inoltre gli ho chiesto di collaborare con le altre forze sindacali, per un progetto complessivo sulla sicurezza che serve a dislocare le forze disponibili nel migliore dei modi.

LE FOTO

di F. Di Majo

3 commenti a “SICUREZZA: Carlo Buttarelli è il nuovo comandante del Corpo di Polizia locale di Roma Capitale

  1. La scelta PULITA del Sindaco

    Grazie Signor Sindaco di aver scelto un Comandante onesto, pulito, serio, preparato ed appassionato al proprio lavoro.

    Carlo Buttarelli è il migliore Comandante che Roma potesse avere.
    Grande Esperienza!!!

    Ho letto il suo cv online, laureato in legge ha cominciato come OPERATORE della P.L. ovvero il grado più basso in assoluto del Corpo, diventanto Comandante di vari gruppi speciali quali GSSU, GIPT, I gruppo, II gruppo etc!!!

    Persona di grande umiltà! La politica non c’entra!

    A volte la Giustizia c’è!!!

    Auguri Comandante! Auguri poliziotti capitolini!!

  2. Comandante Buttarelli, la prego, ci liberi dalla sosta selvaggia e l’abusivismo. Renda Roma una città a portata di mezzi pubblici. Le auguro un buon lavoro.

    P.S. So che è un assiduo frequentatore della Rete. Le consiglio di visionare i tanti blog nati per denunciare il degrado a Roma.

  3. Riguardo alla prostituzione su strada, come ha già scritto più volte: “che male fanno le prostitute maggiorenni e consenzienti ed i loro clienti sulle strade, se non compiono intralcio al traffico e/o atti osceni sotto la vista pubblica?
    Voglio sottolineare che gli avvalenti delle meretrici in Italia sono ben undici milioni dei quali nove milioni affezionati alle stradali che sono le più economiche di tutte. Quindi, cari politici, in considerazione del fatto che nove milioni di votanti non sono pochi e che a fare la differenza sono proprio gli elettori indecisi, OCCHIO AI VOTI”!

Lascia un Commento