Archivio febbraio 2012

Sopralluogo al cantiere stradale delle Terme di Caracalla

Pubblicato il 19 febbraio 2012 da Gianni Alemanno.

Stamattina abbiamo effettuato un sopralluogo al cantiere stradale delle Terme di Caracalla per cominciare a concentrarci sulla manutenzione delle strade. Andando verso la primavera, gli andamenti climatici ci indicano che possono aumentare gli acquazzoni e ci possono essere problemi per le caditoie e per la situazione complessiva delle acque.

In questo senso il Dipartimento ai lavori pubblici dell’assessore Ghera sta facendo un grande lavoro di notte e nei festivi, anche se per ora nelle ore notturne si può fare ancora poco per via delle basse temperature. In genere queste attività si fanno d’estate, ma dopo le gelate e il maltempo di questa stagione bisogna mettersi al lavoro.

LE FOTO del sopralluogo

PIU’ SCUOLA MENO MAFIA

Pubblicato il 17 febbraio 2012 da duepuntozero.alemanno.

Oggi pomeriggio in Campidoglio il sindaco Alemanno ha firmato un protocollo d’intesa con il ministro dell’Istruzione Francesco Profumo per l’utilizzazione dei beni confiscati alla mafia nei progetti educativi.

LE FOTO

di C. Valletti

Congresso Ugl Roma e Lazio

Pubblicato il 17 febbraio 2012 da duepuntozero.alemanno.

Questa mattina, all’Auditorium di viale Manzoni, il sindaco Alemanno ha partecipato all’assemblea dell’Ugl, un’organizzazione sindacale – ha detto – che ha grande capacità di trasmettere valori e di difendere i più deboli. Per questo finalmente l’Ugl è diventato un sindacato accreditato che è riuscito ad imporre la propria presenza».
Alemanno ha sottolineato alla platea dei membri dell’Ugl la delusione per il no del Governo alla sfida Olimpica e ha ricordato la «durissima crisi economica che sta vivendo anche l’Italia, alla quale bisogna trovare le strade migliori per uscirne, puntando sullo sviluppo».

Tornando sul tema di Roma 2020 ha detto: «Noi abbiamo appoggiato Milano con l’Expo, e quando si è trattato di scegliere tra il Gran Premio di Roma e di Monza, perchè ce ne poteva essere solo uno, abbiamo fatto un passo indietro. Ci siamo comportati da grande capitale europea, ora sta agli altri essere al nostro livello».
A chi gli ha domandato cosa pensasse di un “rischio Atene per le Olimpiadi a Roma” il Sindaco ha risposto: «Quando si fa un progetto, potrebbe andare bene o male. Ma se partiamo dal presupposto che andrà male, allora non facciamo più nulla. Certamente ci sono dei rischi quando si fa un progetto, ma proprio per questo avevamo chiesto al presidente della Repubblica e al presidente del Consiglio di istituire una grande commissione di vigilanza che avrebbe prevenuto qualsiasi rischio di questo genere».

LE FOTO

di C. Valletti

MALTEMPO: la sentenza della Consulta è una bellissima notizia di giustizia e serietà

Pubblicato il 16 febbraio 2012 da Gianni Alemanno.

 È una bellissima notizia di giustizia e di serietà la decisione della Corte Costituzionale di dichiarare incostituzionali le accise che, secondo il Milleproroghe, avrebbero dovuto funzionare in caso di calamità naturali. L’esistenza della “tassa sulla disgrazia” è uno degli elementi che hanno reso difficile la dichiarazione di emergenza nazionale per calamità naturale, paralizzando ulteriormente l’operato della Protezione Civile nazionale. Adesso, ancora di più, non si può rinviare una seria riforma della Protezione Civile, che non lasci i Comuni da soli sulla prima linea delle emergenze e che aumenti i livelli di sicurezza del nostro Paese.