Archivio gennaio 2012

“Pane a chi serve”

Pubblicato il 31 gennaio 2012 da duepuntozero.alemanno.

Il sindaco Alemanno, il presidente delle Acli Roma Cristian Carrara e il presidente dell’Unione Panificatori-Confcommercio Roma Giancarlo Giambarresi, hanno presentato l’iniziativa “Pane a chi serve”, un progetto volto a distribuire alle associazioni di volontariato i 200 quintali di pane che, a Roma e provincia, risultano ogni giorno invenduti.

LE FOTO

di F. Di Majo

ROMA 2020: l’incoraggiamento di Montezemolo

Pubblicato il 31 gennaio 2012 da Gianni Alemanno.

Ringrazio Luca Cordero di Montezemolo per il suo giudizio e l’incoraggiamento espresso oggi, a proposito della candidatura di Roma alle Olimpiadi 2020. Le sue dichiarazioni rappresentano la migliore risposta a coloro che in questi giorni hanno seminato dubbi sul valore economico di questa candidatura. Spero che tutti tengano conto del giudizio espresso dall’imprenditore italiano più conosciuto e più impegnato, anche a livello internazionale, nel campo sportivo.

Delibera di attuazione del Piano Casa Regionale

Pubblicato il 31 gennaio 2012 da Gianni Alemanno.

Presentando alla stampa la delibera approvata ieri dall’Assemblea capitolina che attua il piano casa regionale, ho detto che la demolizione e la ricostruzione si farà e si farà anche Tor Bella Monaca. Se noi vogliamo smetterla di consumare territorio agricolo, dobbiamo puntare sulla demolizione e ricostruzione. Tuttavia, quando dobbiamo farla realmente come a Tor Bella Monaca, nascono comitati che dicono “quanto ci piacciono le Torri!”. Scoprono l’amore per le bellissime torri. In questa città è successo anche questo.

Noi però vogliamo puntare sulla demolizione e ricostruzione, si fa in tutta Europa e anche a Roma si deve fare, quindi si mettano l’anima in pace tutti quanti: è l’unica strada per evitare di far crescere questa città in maniera così deformata, distruggendo territorio agricolo.
A marzo alla Regione Lazio faremo una conferenza urbanistica in cui i temi del piano casa e dello sviluppo della città saranno affrontati congiuntamente da queste due istituzioni.
Con la delibera di ieri si è creata una profonda sinergia tra due piani casa: il piano casa di Roma Capitale, che è già partito ormai da qualche anno e il piano casa della Regione Lazio. Questo permetterà di dare una risposta al bisogno di casa che c’è. Potremmo realmente rispondere a tutte le famiglie, a tutte le giovani coppie, a tutte le persone impoverite che oggi cercano una risposta nell’edilizia sociale e non la trovano. E in più daremo una spinta importante all’economia. Mi sembra un grande risultato.

LE FOTO

di C. Papi

La Lupa Capitolina a Roberto Capucci

Pubblicato il 30 gennaio 2012 da Gianni Alemanno.

A nome della città di Roma, stasera nella sala Esedra del Marco Aurelio, ai Musei Capitolini, ho consegnato la Lupa Capitolina al maestro Roberto Capucci. Il suo lavoro rappresenta non solo una sfida alla creatività, ma è il simbolo dell’identità nazionale e del made in Italy. Un inno alla libertà, alla classe, allo stile.

LE FOTO

di C. Papi