Il ringraziamento del Papa: una grande emozione

Pubblicato il 01 maggio 2011 da staff.

Parlando dagli studi di Sky Tg 24 e facendo un primo bilancio di una giornata, il sindaco Alemanno ha detto:
«Fino a ieri si pensava ci sarebbero state circa 500 mila persone. Poi, nella notte sono arrivati tanti pullman e macchine ed è emersa, come un fiume, una folla incredibile ma estremamente composta che non aveva fretta nè rabbia di arrivare in prima fila.  La giornata non è ancora finita perchè c’è il Concertone e il deflusso dei pellegrini».
Ciò che ha colpito il Sindaco è stato vedere tante persone per le quali «l’importante era esserci e partecipare a questa festa, essere in contatto per un giorno e per sempre con Giovanni Paolo II».

Il ringraziamento che il Santo Padre Benedetto XVI ha rivolto ad Alemanno è stato «una bella emozione perchè abbiamo lavorato per tanto tempo. Un riconoscimento per tutto lo sforzo del Comune» e il Sindaco ha voluto reindirizzare queste parole a coloro che si sono prodigati per la riuscita dell’evento, volontari, protezione civilepersonale dell’ AtacAma, polizia municipale e tutta la struttura tecnica di Roma Capitale dicendo: «i ringraziamenti rivolti a me personalmente valgono per ognuno di loro; é stata veramente una grandissima prova da parte di tutti e sono veramente molto soddisfatto».
Alemanno poi, a margine del suo intervento a Skytg24, ha annunciato che «domani ci sarà una conferenza stampa per fare un bilancio».

Lascia una risposta