In ricordo degli italiani trucidati alle Fosse Ardeatine

Pubblicato il 24 marzo 2010 da staff.

Il  sindaco Gianni Alemanno ha inaugurato nel pomeriggio la targa posta all’ingresso di palazzo Barberini che ricorda i dieci cittadini italiani rastrellati dagli occupanti nazisti  in via Rasella e trucidati alle Fosse Ardeatine il 24 marzo del 1944. Ha partecipato il sovraintendente ai Beni culturali del Comune di Roma, Umberto Broccoli.

In ricordo degli italiani trucidati alle Fosse Ardeatine
Click QUI per le foto.

Lascia una risposta