Archivio febbraio 2010

Inaugurazione de “La Pelanda”

Pubblicato il 19 febbraio 2010 da staff.

Il sindaco Gianni Alemanno è intervenuto ieri alla cerimonia di inaugurazione de “La Pelanda”, il nuovo centro di produzione culturale ampio 5000 mq che entra a far parte del complesso del “Nuovo Macro (Ex Mattatoio di Testaccio). Hanno partecipato il sottosegretario al Ministero per i Beni Culturali Francesco Maria Giro, l’assessore alle Politiche Culturali e della Comunicazione Umberto Croppi, l’assessore all’Urbanistica Marco Corsini e il sovraintendente ai Beni Culturali del Comune di Roma Umberto Broccoli.

Inaugurazione de La Pelanda

Click QUI per le foto.

Viaggio nella civiltà Istriano-Dalmata

Pubblicato il 19 febbraio 2010 da staff.

Il sindaco Gianni Alemanno insieme all’assessore alle Politiche Educative Scolastiche, della Famiglia e della Gioventù Laura Marsilio, agli studenti e ai docenti delle scuole romane, ha partecipato ieri al “Viaggio nella civiltà Istriano-Dalmata”, organizzato nell’ambito del progetto “Ripercorrendo la storia del XX secolo – Viaggi nella Memoria. Per non dimenticare la tragedia del ‘900” dal Comune di Roma – Assessorato alle Politiche Educative Scolastiche, della Famiglia  e della Gioventù.

Questo il programma:

Ore 11.30: Sacrario Militare di Redipuglia e Cimitero austro-ungarico

Ore 15.15: Foiba di Basovizza

Ore 15.45: Centro Raccolta Profughi di Padriciano

Ore 17: Risiera di San Sabba

Viaggio nella civiltà Istriano-Dalmata

Click QUI per le foto

I 90 ANNI della GARBATELLA

Pubblicato il 18 febbraio 2010 da Gianni Alemanno.

A distanza di novant’anni dalla posa della prima pietra della Garbatella, questo splendido quartiere costituisce un esempio di come dovrebbe essere condotta una progettazione urbanistica che metta insieme gli spazi abitativi, i luoghi pubblici e le aree verdi.
Quello che oggi dobbiamo salvaguardare è l’anima della Garbatella, così ben raccontata in molti suoi aspetti da film e serie televisive. Un’anima che rende la Garbatella affascinante come un borgo antico e moderna parte integrante della nostra città, che oggi è grande luogo di aggregazione giovanile grazie alla presenza di una numerosa comunità di studenti universitari. La Garbatella è un esempio al quale ispirarsi nel realizzare le nuove periferie, un modello che faccia della vivibilità il suo punto di forza e che dimentichi quel concetto di “quartiere dormitorio” che, per troppo tempo, ha dominato le nuove edificazioni, in cui la nota più importante sia la dimensione umana e il rapporto fra le persone rispetto. Per questo voglio fare i miei auguri, e quelli di tutta la città, a un compleanno così particolare come quello di un intero quartiere.
Auguri, Garbatella!

SERVIZIO SOCIALMENTE UTILE PER IL SOCCORSO A PERSONA

Pubblicato il 18 febbraio 2010 da staff.

Gli operatori delle ambulanze hanno segnalato che molto spesso, in occasione di incidenti stradali, i feriti hanno con loro un telefono portatile, ma gli operatori non sanno chi contattare tra la lista interminabile dei numeri salvati nella rubrica.
Gli operatori delle ambulanze hanno lanciato l’idea che ciascuno metta, nella lista dei suoi contatti, la persona da contattare in caso d’urgenza sotto uno pseudonimo predefinito.
Lo pseudonimo internazionale conosciuto è ICE (In Case of Emergency).
E’ sotto questo nome che bisognerebbe segnare il numero della persona che operatori delle ambulanze, polizia, pompieri o primi soccorritori potrebbero contattare.
In caso vi fossero più persone da contattare si può utilizzare la definizione ICE1, ICE2, ICE3, etc….
Facile da fare, non costa niente e può essere molto utile.
E’ una buona idea ed è anche promossa dalle autorità preposte al soccorso.

Fate circolare la notizia in modo che questo comportamento diventi un’abitudine diffusa.
RNS ROMA