Archivio febbraio 2010

REGIONALI: LISTE PDL

Pubblicato il 28 febbraio 2010 da Gianni Alemanno.

Come Sindaco di Roma, mi appello al Capo dello Stato e ai magistrati che devono decidere sugli esiti di questa vicenda,  affinché venga garantito il diritto dei romani a esprimersi democraticamente. Anche la candidata presidente Emma  Bonino e i partiti di centrosinistra dovrebbero essere consapevoli che non si può alterare in questo modo la libertà di espressione di tutta Roma e Provincia.  Dalla ricostruzione dei fatti emerge chiaramente che l’esclusione della Lista del Popolo della Libertà deriva dalla sovrapposizione di  forzature comportamentali e di rigorismi burocratici. Ma tutto questo, in ogni caso, non può far venir meno il diritto democratico di esprimersi degli elettori romani, né quello del principale partito della Capitale di essere rappresentato all’interno della Regione Lazio.
Quello che ritengo stupefacente è che il presidente della Provincia di Roma, che dovrebbe parlare a nome di  tutti i cittadini del suo territorio, scenda in campo per perorare l’esclusione della rappresentanza di una parte rilevantissima di essi. Credo, al contrario, che tutte le istituzioni dovrebbero garantire a tutti i cittadini di esprimere la propria preferenza. Compresi quelli che si riconoscono in un partito che vale almeno il 40 per cento dell’elettorato.

SHOAH: VILE ATTO CONTRO LA MEMORIA

Pubblicato il 28 febbraio 2010 da Gianni Alemanno.

Esprimo ferma condanna per questo atto vigliacco contro una memoria condivisa, quella della Shoah. Ripetiamo, ancora una volta, il nostro auspicio che i vili che hanno compiuto questo gesto siano presto presi e venga loro inflitta una punizione esemplare. La memoria è il patrimonio più importante che abbiamo e che va salvaguardato. Ho immediatamente disposto che il Decoro Urbano ripristini le “pietre di inciampo” che abbiamo apposto nel Giorno della Memoria.

CORDOGLIO PER ENZO FRAGALÀ

Pubblicato il 26 febbraio 2010 da Gianni Alemanno.

Sono veramente costernato per la morte di Enzo Fragalà, vittima di inaudita violenza. Spero che i vigliacchi responsabili di questa barbara aggressione siano quanto prima identificati e assicurati alla giustizia. Il mio pensiero va ora ai familiari, in particolare alla moglie e ai figli, chiamati purtroppo ad una durissima prova. Di Enzo desidero ricordare soprattutto il suo impegno in politica, interpretata sin da giovane con grande passione e generosità. Indimenticabili le sue battaglie combattute con straordinaria determinazione in Parlamento, soprattutto nelle Commissioni d’inchiesta per la ricerca della verità sugli anni bui del terrorismo e delle stragi. La sua è stata una grande lezione di impegno civile che non andrà certamente dispersa.

Parole e Musica. Una canzone per vincere il bullismo

Pubblicato il 26 febbraio 2010 da staff.

Il sindaco Alemanno insieme all’assessore alle Politiche Educative Scolastiche, della Famiglia e della Gioventù Laura Marsilio hanno partecipato stamattina all’incontro organizzato nel XIX Municipio nell’ambito dell’iniziativa “Tenda Roma” nelle periferie.
Protagonisti gli  studenti romani coinvolti nel Progetto “No bullismo Fatti sentire” – Concorso “Parole e Musica. Una canzone per vincere il bullismo”, che hanno incontrato il cantautore Gigi D’Alessio.

Click QUI per le foto