Archivio novembre 2009

Alta Velocità Roma-Napoli

Pubblicato il 13 novembre 2009 da Gianni Alemanno.

Oggi pomeriggio il Sindaco ha accolto il Presidente della Repubblica alla Stazione Termini in occasione dell’inaugurazione prima corsa di prova linea Alta Velocità Roma-Napoli, completa del tratto Gricignano-Napoli.

Click qui per le altre foto

Campagna BCD – Buon Compenso del Diabete

Pubblicato il 13 novembre 2009 da staff.

Il sindaco Gianni Alemanno, ha partecipato alla presentazione della “Campagna BCD – Buon Compenso del Diabete” sottoscrivendo la Carta dell’Alleanza, che promuove la prevenzione della patologia diabetica e delle sue complicanze attraverso attività di informazione e screening per la popolazione della Capitale e per i dipendenti del Comune.

Campagna BCD – Buon Compenso del Diabete

Click QUI per le foto.

Roma condivide la necessità di una nuova mobilità urbana

Pubblicato il 13 novembre 2009 da Gianni Alemanno.

Il Piano d’azione di sostegno alla mobilità urbana, presentato oggi dal vicepresidente della Commissione Europea Tajani, intende incoraggiare le città europee a sviluppare politiche atte ad ottenere risultati concreti in materia di lotta ai cambiamenti climatici e creazione di un efficiente sistema di trasporti.
Molti dei punti previsti nel progetto CE sono contemplati nel nostro piano strategico per la mobilità sostenibile, anche se la nostra è una città che soffre problemi secolari, uno tra tanti quello della enorme difficoltà nel creare una rete viaria suburbana causa la presenza di numerosi reperti archeologici.
Ciò nonostante Roma accoglie con entusiasmo l’invito ad avviare gli interventi necessari ad una nuova mobilità cittadina ed è pronta ad affrontare le sfide per rendere sostenibile il trasporto urbano.

CASILINO 700: i nomadi accettano ospitalità dal Comune

Pubblicato il 12 novembre 2009 da Gianni Alemanno.

Dopo aver rifiutato l’accoglienza, i nuclei familiari interessati dallo sgombero dal Casilino 700 hanno accettato l’ospitalità offerta dal Comune di Roma nelle strutture di via Salaria.
Con questa sistemazione si chiude qualsiasi equivoco sull’intervento che la Questura ha compiuto al Casilino 700. Il Comune ha offerto sin dall’inizio la disponibilità alloggiativa per donne e bambini e in conseguenza di ciò anche ai nuclei familiari. Quest’accoglienza è stata rifiutata da chi ha preferito autodeterminare la propria condizione fino a quando, stasera, l’offerta di accoglienza è stata accettata. Stigmatizzo il comportamento di tutti coloro i quali, rappresentanti delle Istituzioni e attivisti dei centri sociali, hanno fomentato i nomadi a non abbandonare un accampamento privo di ogni requisito igenico-sanitario, umanitario e sociale.

Nel pomeriggio di oggi ho sentito per telefono la signora Christine Weise, presidente della sezione italiana di Amnesty International. Nel corso della telefonata è stato chiarito l’equivoco causato da informazioni non corrette fornite all’Organizzazione.
Ho inoltre espresso la mia disponibilità a farmi promotore con il Prefetto di Roma, nella mia qualità di Commissario straordinario per l’Emergenza Nomadi per Roma e il Lazio, per organizzare un incontro con una rappresentanza di Amnesty International Italia al fine di illustrare anche all’Organizzazione il Piano Nomadi.

Via Libero Leonardi

Pubblicato il 12 novembre 2009 da staff.

In questo video il Sindaco restituisce ai condomini l’edificio colpito dall’incendio a Via Libero Leonardi.